25 anni associazione Museo di Cultura Popolare Egna

  Retrospettiva –  25 anni ass. Museo di Cultura popolare Egna
     

1990 Fondazione dell’associazione museo di cultura popolare di Egna e
           apertura del museo in via Andreas Hofer N24
           1. presidentessa dott.ssa Beatrix Pardeller Raffeiner (1990-2010) – Dal 2010 Monika Jacob

RETROSPETTIVA 1990-2015
1990    Adesione all’ Unione delle Associazioni
1991   Adesione all’ Associazione “Heimatpflegeverband”
1999   Iscrizione alla lista nazionale delle organizzazioni di volontariato
2004   Stipula del contratto di comodato con la signora Anna Mueller per 30 anni (2034)
2008   Trasferimento nella casa sotto i portici N50 e catalogazione di oltre 2000 oggetti con il
              sostegno della firma Wuerth
2010   – Inserimento degli oggetti del museo nel catalogo dei beni culturali del Sudtirolo www.katalog-kulturgueter.bz.it
            – Adesione all’Associazione dei Musei
            – Pubblicazione del museo sulla rivista di viaggi “Travelmag” casa editrice Knuth Monaco
2011   Indirizzo e-mail museum.alltagskultur.neumarkt@gmail.com
2015   Pagina internet www.museum-alltagskultur.it

MOSTRE TEMPORANEE
1993   “Egna in immagini storiche”
1999   “Franz Bonatti – Mastro costruttore (architetto) a Egna”
2000   “Storia dell’Adige e la sua bonifica”
2001   “Salvamuro con proverbi”
2002   – Collezione di minerali in prestito dai soci del Gruppo Mineralogico di Bolzano:
             “Oasi naturali della nostra provincia – Pietre, luce e tranquillità”
             – Mostra fotografica di Erich Rainer: Immagini di paesaggi e montagne
2004   “Ricordi dei nostri defunti” – cartoncino memoria
2005   “Egna in immagini storiche (antiche)”
2006   “Foto di nozze, un confronto fra ieri e oggi” in collaborazione con i cronisti della zona bassa atesina/oltradige
2007   “60 anni di palcoscenico di Egna”
2009   “K.U.K. Linea Autopostale Egna – Predazzo”
2010    Mostra pittorica di Bruno Saltuari per la Giornata Internazionale dei Musei con tema “Musei per l’Armonia Sociale”
2012    Esposizione di materiale e apparecchi fotografici
2013    “Capelli – storia e storie di capelli”
              “Biancheria dimenticata” Esposizione alla casa di riposo Griesfeld.

EVENTI
2000-2006
  
             –  Canti popolari nel sottopassaggio del museo
2010   –  Lunga Notte dei Musei: “Storie divertenti e riflessive dalla vita di paese dei tempi passati”
                con Hedwig Zanotti e Roland Selva
2011   –  34° Giornata Internazionale dei Musei: Quiz del museo con sorteggio per entrate omaggio in musei del Sudtirolo
             – Lunga Notte dei Musei: “Insere Nochborn, die Enderswasserer leb’n und red’n foscht gleich wia miar”
                con Theresia Degasperi Gozzi e Wally Orian Stimpfl
2012   – Riprese nel museo con la giornalista Evi Keifl per il giornale mensile “Die Frau”
             – 35° Giornata Internazionale dei Musei: Mostra temporanea “Fotografia nel mutamento dei tempi
             – La giornalista Martina Rainer scrive un reportage sul museo per la rivista “Frau”
             – Lunga Notte dei Musei con il custode notturno Toni e la sua accompagnatrice Hedwig lungo la vecchia via Portici.
                Klaus Dorigoni mostra la funzione di un orologio timbracartellino al quale il custode conferma il giro di ispezione.
                Alla fontana di fronte al museo viene inscenata e raccontata la leggenda dello stregone e della lavandaia. Le studentesse della scuola
                di economia domestica e  agroalimentare di Egna cucinano il “Tchutsch”, un piatto tipico di una volta nella petronilla.
             – Partecipazione alle riprese in piazza del paese della trasmissione “Mezzogiorno in Famiglia” che va in onda settimanalmente su Rai 2.
2013   – Apertura della mostra temporanea con tema “Capelli – Storia e storie sui capelli”, relazione di Brunamaria Dal Lago Veneri e dott.essa Barbara Stocker
             – Partecipazione alla trasmissione radiofonica “Fruehstuecksradio” su Sender Bozen
             – La Lunga Notte dei Musei: Roland Selva legge per tema “capelli”, le favole “Raperonzolo” e “I tre capelli d’oro del diavolo” dei fratelli Grimm.
             – Casa di riposo Griesfeld: esposizione “Biancheria dimenticata”
             – Calendario artistico della Cassa di Risparmio di Bolzano con oggetti di diversi musei della provincia, il mese di settembre presenta
                un’immagine delle bambole sul banco di scuola presenti nel nostro museo.
2014   – Intervista televisiva di Alessandra Toscano per Rai 3 con Isabella Dall’Ara
             – apertura straordinaria in colaborazione con gli artigiani
             – 36° Giornata Internazionale dei Musei: “Collezionare unisce” con attività concomitanti
             – La famiglia Otto Werth di Anterivo serve il “Caffè di Anterivo” e paste con farina di lupini
2015   – 25° anniversario dell’associazione museo della vita quotidiana di Egna

               VISITATORI NEL CORSO DEI 25 ANNI: 27.000 PERSONE

 

Anna Grandi Müller

Orari di apertura

Pasqua-Ognissanti
Do, Ma, Ve 10–12 h
Me, Gi 16–18 h
e

Führungen für Gruppen

Auf Anfrage gibt es Führungen für Gruppen
auch außerhalb der Öffnungszeiten!

 

Museumsverband Südtirol